Attività scientifica

Attività scientifica

La nuova grande sfida della medicina nei prossimi anni è la ricerca scientifica ed in particolare la ricerca traslazionale, cioè la ricerca applicata alla clinica. L’Ospedale Evangelico Villa Betania,  sulla scia di altre esperienze italiane e internazionali ha fatto la scelta di sostenere la ricerca scientifica istituendo un Comitato Scientifico. 

Il progetto di ricerca scientifica è finalizzato a supportare le attività dell’Ospedale e, al  tempo stesso, vuole avere anche un ruolo innovativo  e culturale. La ricerca scientifica applicata alla medicina rappresenta uno dei migliori investimenti del nostro tempo perché è un'attività fortemente aggregativa, ad alto valore aggiunto e impatto sociale. Il trasferimento, della ricerca scientifica alla clinica, inoltre, darà un nuovo impulso all'Ospedale.


Finalità
  • Coordinare le attività del Comitato Scientifico dell’OEVB e sostenere / facilitare  la realizzazione dei progetti di ricerca già in essere tra i medici e ricercatori dell’Ospedale Evangelico Villa Betania ed organizzazioni con cui sono già  state firmate convenzioni, partnership e borse di studio  tra cui   alcune  Istituzioni, Università e altri Istituti di ricerca.
  • Promuovere l’ideazione e la realizzazione di nuovi progetti di ricerca correlati alle esigenze dell'Ospedale o di suoi settori specifici, finalizzati al coinvolgimento di tutti i professionisti dell’Ospedale,  facilitando e sostenendo la collaborazione multidisciplinare  sia  all’interno della struttura che con altri enti, anche già convenzionati o interessati alla collaborazione scientifica.
  • Sostenere la Formazione professionale attinente alla ricerca scientifica o traslazionale,  sia  con un’attività  di promozione e sostegno  dell’attività “istituzionale" di aggiornamento interno, che con progetti  finalizzati, materiale didattico  e di supporto (Manichini e Simulatori ad alta fedeltà), nonché la collaborazione con enti formativi esterni.
  • Promuovere la raccolta e l'analisi di dati sia relativi all'attività di ricerca che quella clinica collegata al fine di monitorare e valutare il lavoro svolto, anche attraverso la pubblicazione dei “Quaderni Scientifici Betania
  • Promuovere e sviluppare la collaborazione e la cooperazione con Ospedali ed Istituzioni estere (ad esempio quelle già in essere con alcuni Ospedali tedeschi), ai fini  di  incrementare lo scambio culturale  con altre istituzioni medico-scientifiche;  ma anche  di promuovere  progetti di  ricerca europei , con la possibilità  di partecipare  a bandi di concorso  ad hoc per finanziamenti nell’ambito della Comunità Europea  stessa.
  • Promuovere ,in accordo con gli organi preposti della Fondazione , azioni e iniziative di comunicazione dell'attività scientifica sviluppata mantenendo per gli aspetti scientifici di competenza, relazioni esterne , con enti associazioni privati/no profit  e con  gli enti pubblici direttamente interessati o coinvolti: Comune, Regione Campania, Ministero della Salute nonché società scientifiche  ed Istituti Universitari o di Ricerca.
  • Promuovere attività di fundraising a sostegno delle attività scientifiche di Betania Scientifica