LA FONDAZIONE BETANIA PARTECIPA ALLA FESTA DELL’EUROPA A SAN GIOVANNI A TEDUCCIO

LA FONDAZIONE BETANIA PARTECIPA ALLA FESTA DELL’EUROPA A SAN GIOVANNI A TEDUCCIO

LA FONDAZIONE BETANIA PARTECIPA ALLA FESTA DELL’EUROPA A SAN GIOVANNI A TEDUCCIO

In occasione della Festa dell’Europa, e nell’ambito della campagna #EuinmyRegion, nei giorni 8 e 9 maggio presso il campus universitario della Federico II di Napoli a San Giovanni a Teduccio, è in programma un open days sui temi dell’Europa e dell’Innovazione. La Fondazione Evangelica Betania sarà presente con uno Stand informativo sulle attività e i diversi progetti. Nello stand saranno presentale le diverse anime della Fondazione: Betania Formazione, Betania Scientifica, Betania Comunicazione e Betania Solidale.

Il campus di San Giovanni, che rappresenta uno dei principali interventi di rigenerazione urbana, realizzato con il co-finanziamento del POR Campania FESR, si aprirà alla cittadinanza con visite guidate, playground, conferenze e convegni sui temi dell’Europa e dell’Innovazione: un’occasione per conoscere la Cittadella Universitaria che, oltre al raddoppio della facoltà di Ingegneria, che serve un bacino di utenza territoriale esteso alla città di Napoli e a tutta l’area Est della città metropolitana, ospita 30 grandi laboratori per servizi all’industria.

Tra questi c’è anche il progetto di Medicina Traslazionale che la Fondazione Evangelica Betania sta portando avanti.

L’8 maggio si terrà un convegno su Connettività, Innovazione e competenze digitali introdotto dal rettore della Federico II, Gaetano Manfredi, a cui prenderanno parte il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, Edoardo Cosenza presidente Campania NewSteel, Mario Di Mauro executive vice president Strategy TIM, Agostino Santoni amministratore delegato CISCO Italia, Carmela Palumbo capo dipartimento per la Programmazione MIUR, Giorgio Ventre direttore Apple Developer Academy Napoli, Sylvain Bellenger direttore Museo e Real Bosco di Capodimonte e Valeria Fascione assessore Internazionalizzazione, Startup, Innovazione Regione Campania. A seguire si terrà la visita alle costruzioni in corso dell’ultimo lotto che completerà la cittadella universitaria.

Sempre il giorno 8 il Giornalismo e la corretta informazione, anche sui temi dei Fondi Strutturali, saranno al centro del convegno, realizzato in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Campania, a cui prenderanno parte Francesco Nicodemo responsabile editoriale Fondazione Ottimisti e Razionali, Michele Mezza giornalista e docente Federico II, Juan Carlos De Martin co-direttore del Centro su Internet e Società del Politecnico di Torino, Giorgio Ventre direttore Apple Developer Academy Napoli e Ottavio Lucarelli presidente Ordine dei Giornalisti della Campania.

Il 9 maggio si festeggerà l’Europa con i ragazzi delle scuole che prenderanno parte al Progetto Racconta all’Europa Chiedi all’Europa, realizzato nell’ambito della Strategia di Comunicazione del POR Campania FESR 2014-2020: una giornata dedicata ai giovani e all’accrescimento dell’identità europea attraverso racconti, foto e testimonianze di progetti finanziati dal FESR: gli scatti migliori di un progetto finanziato dall’UE e presentali al concorso fotografico #EUinmyRegion gireranno l’Europa in una mostra fotografica itinerante!

Nell’ambito della due giorni verranno aperte le porte dei laboratori e delle realtà innovative e formative del Campus tra cui: Apple Developer Academy Napoli - DIGITA Digital Transformation&Industry Innovation Academy - CESMA Centro di Servizi Metrologici Avanzati - Intesa Sanpaolo Innovation Center - STRESS Distretto ad Alta Tecnologia per le Costruzioni Sostenibili - DATTILO Distretto ad Alta Tecnologia dei Trasporti e della Logistica - Materias Early Stage Combined Accelerator - AXA Matrix Risk Management - Campania NewSteel Incubatore d’impresa.

Le attività prevedono anche la presentazione dell’offerta formativa della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base dell’Università degli studi di Napoli Federico II ed exibit a cura di CISCO e TIM.

Inoltre, sono stati programmati una serie di workshop didattici, gestiti da formatori accreditati, sulle competenze digitali con l’obiettivo di avvicinare studenti e docenti delle scuole secondarie superiori agli sviluppi più recenti nelle metodologie e nelle tecnologie per la didattica. I workshop saranno strutturati su tre temi differenti: Coding (Everyone Can Code), Robotica (Landing on Mars) ed Accessibilità (Accessibility & Inclusion).

 

 

Condividi