Ostetriche e infermieri, due figure chiave nell’Ospedale

Ostetriche e infermieri, due figure chiave nell’Ospedale

A Maggio, due Giornate internazionali, ci ricordano l’importanza di queste figure professionali. Il messaggio del Presidente Luciano Cirica
Ostetriche e infermieri, due figure chiave nell’Ospedale Se l’Ospedale Evangelico Betania è più che un ospedale, non solo mero luogo di cura, ma anche di umanità, di affetto e di gioia, lo si deve soprattutto all’impegno, alla  disponibilità e alla sensibilità del nostro personale infermieristico ed ostetrico”.

Con queste parole il Presidente della Fondazione Evangelica Betania, Luciano Cirica, ha espresso gratitudine al personale dell’Ospedale che ricopre questi ruoli in occasione della Giornata dell’Ostetrica e della Giornata dell’infermiere che si sono celebrate, rispettivamente, il 5 e il 12 maggio.

“In  occasione di tali ricorrenze” – continua Cirica nel messaggio che ha inviato alle due categorie professionali – “a nome mio personale, del Consiglio Direttivo e degli Organismi Direttivi, voglio esprimere al nostro personale ostetrico ed a quello infermieristico, la nostra più sentita vicinanza e partecipazione per questa importante celebrazione”.
 
“Al di là delle celebrazioni, vorrei, però, sottolineare che, in tutte le  strutture sanitarie, ma in  particolare nel nostro ospedale, il personale ostetrico e infermieristico svolge un ruolo prezioso e insostituibile, nel garantire l’eccellenza e la qualità delle cure e dell’assistenza”.
 
Il Presidente è un convinto sostenitore del ruolo di Ostetriche e infermieri e infermiere tanto che quest’anno ha voluto dedicare il calendario dell’Ospedale proprio agli infermieri che considera “il cuore dell’Ospedale”.

“Le loro competenze, capacità e  responsabilità, ma soprattutto la loro umanità, fanno di questo ospedale un luogo accogliente e familiare, che rende la degenza meno traumatica possibile e  più  attenta alle diverse esigenze del paziente e dei suoi familiari, a cominciare dai tantissimi neonati, nati e assistiti nella nostra struttura nel corso di questi anni".
 

 

Condividi