Il progetto

Il progetto

Ha preso il via il progetto che porterà alla realizzazione del nuovo Ospedale Evangelico Villa Betania. La struttura attuale, infatti - inaugurata  nel 1968 e progettata negli anni ’60 -  non è più adatta a soddisfare le esigenze di una sanità moderna ed efficiente, in termini di spazio e di confort, sia dei malati che degli operatori.

Un dato tra gli altri aiuta a comprendere la necessità dell’ampliamento dell’attuale struttura. Al momento dell’inaugurazione, nel ’68, i posti letto erano 86 ed i dipendenti circa 60, mentre oggi l’Ospedale ha 158 posti letto e oltre 400 dipendenti!

 

Negli ultimi decenni l’Ospedale è stato più volte, ristrutturato ed ampliato anche in alcune parti per renderlo da un lato adeguato alle normative vigenti, dall’altro per migliorare la qualità dell’assistenza, utilizzando al meglio tutti gli spazi disponibili. Ormai, però, la costruzione di una nuova struttura è diventata  inevitabile e improcrastinabile.

 

Nel nuovo ospedale gli spazi saranno più che raddoppiati, passando dagli attuali 8.000 a circa20.000 mq, a parità di posti letto!

Il nuovo ospedale, dunque, offrirà nuovi spazi e il confort necessario ai malati, innanzitutto, ma anche ai loro familiari e a tutto al personale sanitario.

La vecchia struttura sarà abbattuta, ad eccezione di una parte più recente che ospiterà le attività della Fondazione, con particolare riguardo a quelle collegate alla solidarietà, alla ricerca e alla formazione.

 

In questo modo si realizzerà il vecchio sogno del fondatore Teofilo Santi di creare, oltre l’Ospedale, anche una struttura rivolta alle esigenze degli anziani.

La logica di progettazione del nuovo Ospedale è orientata a privilegiare i “percorsi” previsti per una struttura ad alta complessità, distinti secondo i seguenti flussi:

  • Il Personale sanitario
  • Il Personale tecnico
  • Il Personale amministrativo
  • I visitatori
  • Gli utenti dei servizi ambulatoriali e diagnostici
  • I degenti
  • La logistica interna
  • Gli utenti dei servizi accessori